Vellutata vegana di zucca, curcuma e melagrana

Quando l'autunno bussa alle porte, la mia cucina si avvolge di colori caldi e profumi speziati. Inizia per me la stagione delle zuppe, dei passati di verdura e degli infusi aromatizzati allo zenzero e cannella. Oggi porto a tavola una vellutata che amo particolarmente e che profuma di zucca, curcuma e melagrana. Ideale nelle giornate fredde, questo piatto é un must della mia cucina autunnale. Spero abbiate modo di provarlo e che piaccia anche a voi.

Pumpkin soup

Pumpkin soup

Ecco di seguito gli ingredienti di cui avrete bisogno per prepararla:

INGREDIENTI:

  • 400 gr zucca

  • 1 cipolla rossa

  • 4 carote

  • 1 patata

  • 1 mela

  • 2 spicchi d'aglio

  • 1 cucchiaio di curcuma

  • 1 cucchiaino di zenzero

  • coriandolo

  • sale q.b.

  • 50 ml succo di melagrana

  • acqua

  • chicchi di melagrana per servire

Pumpkin soup

Pumpkin soup

COME SI FA...

  • Per prima cosa bisogna preparare il succo di melagrana. Vi basterà un semplice spremiagrumi o se la vostra cucina é ben equipaggiata e disponete di un estrattore di succhi potrete usare quello. Nel caso dello spremiagrumi, non dovrete far altro che tagliare il melograno a metà, e spremere (come avreste fatto con un'arancia). Se invece avete un frullatore, estraete i chicchi di melograno, frullateli e con un colino eliminate i residui grumosi. Conservate il succo in un bicchiere, vi servirà per aggiungere gusto alla vostra vellutata.

  • Dopo aver lavato e tagliato le verdure e la mela a cubetti, mettete tutto in una pentola capiente e coprite con abbondante acqua. Fate bollire fino a quando le verdure non saranno tenere.

  • Verso fine cottura, aggiustate di sale ed aggiungete la curcuma, lo zenzero e il coriandolo.

  • Con l'aiuto di un frullatore ad immersione riducete le verdure ad una crema liscia. Aggiungete il succo di melograno e mescolate fino ad amalgamare bene il tutto.

  • La vostra vellutata é pronta. Servitela calda con dei chicchi di melograno per guarnire e un filo d'olio se vi va.

Se provate questa ricetta, condividete i vostri scatti su Instagram. Taggate @goodlifeoclock ed usate l’hashtag #goodlifeoclock